3 esercizi semplici da fare tutti i giorni in ufficio

 In Esercizio della settimana
trainup-tre-esercizi-semplici-fare-ufficio

Piccoli trucchi per non rinunciare all’allenamento neanche nelle giornate di superlavoro

Se credi che il lavoro sia un alibi sufficiente per saltare il workout, sei decisamente in torto. Ci sono diversi esercizi che si possono fare anche rimanendo seduti alla scrivania. Elle ne conta addirittura 23. Noi te ne proponiamo 3, pochi ma completi, per un training efficace anche nei periodi in cui sei particolarmente sotto pressione.

banner-5

Addominali, glutei sodi e cosce toniche con la distensione delle gambe

Cominciamo dal basso, e da quello che puoi fare anche mentre mandi una mail o sei nel mezzo di una conference call. Rimanendo seduta con la schiena ben aderente alla sedia, distendi e solleva le gambe fino a portare i talloni più in alto possibile, contraendo al massimo i quadricipiti. Ripeti 20 o 30 volte.
Questo esercizio impegna gli addominali, i glutei e le cosce. In particolare, oltre a tonificare distende i muscoli delle gambe con il benefit di farle apparire, alla lunga, più lunghe e flessuose.

trainup-allenamenti-ufficio-3

Braccia e petto al top con i piegamenti alla scrivania

Questa è una variante dei piegamenti a terra. Contrariamente a quanto si creda infatti, perché i piegamenti siano efficaci non è indispensabile assumere una posizione orizzontale. Ciò che conta è scaricare una parte di peso nelle braccia e questo puoi farlo anche rimanendo obliqua, un tip utile anche per chi non se la sente di fare i piegamenti veri e propri in palestra.
Alzati, appoggia i palmi sul bordo della scrivania, allontana i piedi fino a che il busto formi circa un angolo di 90° con le braccia , scendi fino a toccare con il petto la scrivania e torna su. Almeno 15 volte per tre ripetizioni consecutive.

trainup-allenamenti-ufficio

Spalle dritte e addio cervicale

La sedentarietà e l’assunzione di posizioni scorrette, come spesso accade in ufficio, tendono a determinare un atteggiamento cifotico, decisamente pericoloso per la nostra schiena e per il nostro collo. Per questo è importante agire sulle spalle e sui trapezi per rafforzarli. Prendi due raccoglitori pieni, o due bottigliette d’acqua, tienili vicini alle gambe e fai aderire la schiena alla sedia. A questo punto solleva le braccia tese fino a congiungere le mani all’altezza della testa,  e riportale lentamente al punto di partenza. 20 ripetizioni per tre volte consecutive e anche i raccoglitori acquisteranno un senso.

trainup-allenamenti-ufficio-2

Bonus track: il saluto al sole

Ci dicono che per non avere problemi di postura al lavoro dovremmo alzarci per almeno 10 minuti ogni ora. Ma sappiamo bene che non sempre è possibile. Perché allora non sfruttare al massimo il poco tempo disponibile con un bel saluto al sole? Bastano 7 ripetizioni per dare una spinta a tutto l’organismo, dalla respirazione alla circolazione.
In piedi, abbassa piano il collo fino a toccare il petto con il mento, ora abbassa le spalle e fai cadere le braccia in avanti. Continua a scendere piegandoti lentamente, visualizza le vertebre che si piegano una ad una. Quando le braccia sono vicine ai piedi, fai un bel respiro e ripeti l’operazione al contrario, finendo con le braccia dritte in alto e le mani congiunte sulla testa.

banner-5
Post recenti
0