Più ti alleni più sei produttivo

 In News
trainup-allenarsi-rende-pi-produttivi-al-lavoro

Ecco come un allenamento costante può migliorare la tua produttività sul lavoro

Le aziende più attente al benessere dei loro dipendenti lo sanno già da tempo. Per questo non è difficile scoprire nelle loro sedi delle palestre interne perfettamente attrezzate. Un dipendente allenato è più concentrato e motivato, finisce il lavoro più in fretta e ha bisogno di meno pause.

banner-5

Lo studio: aumento della produttività dal 20 al 50%

Secondo una ricerca condotta dall’Università di Bristol, riportata da questo articolo di Vanity Fair, praticare attività fisica aumenterebbe la produttività sul lavoro fino al 50%. Lo studio è stato condotto su duecento dipendenti di tre diverse aziende, rilevando che nei giorni di allenamento si registrano effetti davvero notevoli sotto molteplici punti di vista, dalla concentrazione all’intuitività.
In particolare, le aziende hanno registrato una maggiore rapidità nello svolgimento dei compiti, unita a un netto calo dell’assenteismo. Ma anche riduzione dello stress, maggiore elasticità mentale e capacità di rispondere agli stimoli esterni e un sensibile aumento delle energie.

Un dipendente allenato è più concentrato e motivato, finisce il lavoro più in fretta e ha bisogno di meno pause.

H.E.A.T. o WAL? La parola agli esperti

L’allenamento ad alta intensità regala indubbiamente un boost di endorfine notevole, arrivando anche a ridurre o eliminare completamente la fame. Eppure, contrariamente a quanto potrebbe sembrare, non è quello più indicato per implementare la redditività sul posto di lavoro. Come spiega Annamaria Crespi, ideatrice del metodo WAL, sono sufficienti 20 o 30 minuti di passeggiata o pedalata a ritmo costante ma moderato.
Basta dunque un allenamento leggero per ottenere tutti i benefici di una corretta ossigenazione dei tessuti. Tutto ciò porta a digerire meglio, riducendo il tipico calo di energie post prandiale. Ma anche a processare le informazioni in modo più efficiente. E a sviluppare idee e intuizioni. Tra gli altri benefici registrati, anche un miglioramento del tono dell’umore e della qualità del riposo notturno.

Scaricando l’app di TrainUp potresti scoprire che il tuo trainer preferito è a due passi dall’ufficio.

Cosa faccio se la mia azienda non ha una palestra?

Non disporre di una palestra aziendale non è necessariamente un male. Al contrario, ti apre un ventaglio di possibilità da non sottovalutare. Ad esempio, scaricando l’app di TrainUp potresti scoprire che il tuo trainer preferito è a due passi dall’ufficio.
O ancora, se prediligi gli sport di squadra e allenarti in solitudine ti annoia, puoi riunire un gruppo di colleghi e contattare un personal trainer. Organizzerai sessioni di passeggiata sportiva o nordic walking pianificate in modo da massimizzare gli effetti positivi e tornare alla scrivania in tempo per la fine della pausa pranzo.

banner-5
Recent Posts