Termini e Condizioni

PREMESSE

Cecilia S.r.l. (P. IVA 11618700014) con sede legale in Torino, Largo Maurizio Vitale, 1 (d’ora in avanti, “Cecilia”) è la titolare della piattaforma web, dell’applicazione per dispositivi mobili denominata TrainUp, di tutti i diritti di proprietà industriale e d’autore afferenti alla piattaforma web e all’applicazione e fornisce, provvedendo anche alla loro gestione, i servizi relativi alle summenzionate piattaforme, come verranno nel seguito definiti e descritti.

Il completamento della procedura di registrazione all’applicazione e/o alla piattaforma web, come verrà di seguito definita, e/o l’uso dell’applicazione TrainUp e dei servizi che la medesima fornisce comporta l’integrale ed espressa accettazione dei termini e delle condizioni come di seguito riportati e definiti.
L’utente, nei termini in cui verrà di seguito definito, si impegna a stampare una copia dei seguenti Termini e Condizioni ovvero di salvare una copia informatica su supporto durevole.

1. Premesse
1.1 Le premesse e gli allegati, in qualsiasi forma, fanno parte integrante del Termini e Condizioni

2. Definizioni

2.1 Nel presente documento di Termini e Condizioni le seguenti espressioni avranno i significati qui di seguito indicati:

a. “Abbonamento/i”: pacchetto di Servizi dedicati esclusivamente al Trainer, suddiviso in diverse formule, ciascuna contenente una differente quantità e qualità di prestazioni, il cui costo, espresso in canoni mensili, varia a seconda della formula scelta dal Trainer;

b. “Account”: costituito: dal Profilo dell’Utente, visibile, in tutto o in parte, anche agli altri utenti; dalle informazioni private fornite dall’Utente medesimo al momento della Registrazione; nonché dai dati relativi all’attività svolta nell’utilizzo dei servizi. La titolarità dell’Account consente l’utilizzo del Servizio;

c. “Applicazione”: il software (composto dalle sue componenti applicative e dalle basi di dati), l’interfaccia e tutti gli elementi grafici che permettono agli Utenti di usufruire dei Servizi;

d. “Attività Sportiva/e”: indica un evento creato e pubblicato all’interno dell’Applicazione che può essere costituito da una sessione di allenamento in una delle discipline sportive proposte da un Trainer ovvero da una manifestazione sportiva e/o sociale in locali (a titolo esemplificativo e non esaustivo: palestre, negozi, ristoranti, discoteche, musei) e/o luoghi pubblici (a titolo esemplificativo e non esaustivo: parchi, piazze) proposto da un Trainer o da TrainUp. Nell’apposito paragrafo del documento di Termini e Condizioni verranno meglio specificate le informazioni che dovranno essere fornite per creare un’Attività Sportiva e per partecipare alla stessa;

e. “Buono Sport”: credito riconosciuto da Train Up allo Sportivo Lavoratore. Lo Sportivo Lavoratore potrà, pertanto, aderire alle Attività Sportive scalando il costo dell’Attività Sportiva dal credito del Buono Sport;

f. “Community”: è l’insieme di tutti gli Utenti che fanno parte dell’Applicazione a seguito del completamento della procedura di Registrazione e della creazione di un Account.

g. “Feedback”: consiste nel voto, espresso in “stelle”, che lo Sportivo riconosce al Trainer per l’allenamento.

h. “Metodo di Pagamento”: modalità per il pagamento dei Servizi. Esso può essere impostato dall’Utente in qualsiasi momento antecedente l’iscrizione a una Attività Sportiva ovvero all’acquisto di un Pacchetto Attività che non sia a titolo gratuito e può essere disposto tramite carta prepagata, carta di credito, PayPal, Apple Pay, Google Pay o Satispay oppure versando direttamente al Trainer, in contanti, l’ammontare indicato nell’Attività Sportiva.

i. “Pacchetto/i Attività”: offerta, da parte del Trainer o di TrainUp, agli Sportivi che consente di acquistare, mediante il pagamento in un’unica soluzione da effettuarsi con il Metodo di Pagamento: i) la partecipazione a un numero, determinato dal Trainer o da TrainUp, di Attività Sportive; ii) un credito da spendere su tutte le Attività ed i Servizi offerti dal Trainer con il medesimo Trainer o con una determinata categoria di Trainer.

j. “Prenota”: indica l’iscrizione da parte dello Sportivo all’Attività Sportiva, creata dal Trainer e l’accettazione dell’eventuale prezzo stabilito da quest’ultimo. La selezione del tasto Prenota, inserito al fondo di una proposta di Attività Sportiva, implica la conclusione del contratto tra Trainer e Sportivo.

k. “Privacy Policy”: documento contenente tutte le informazioni inerenti il trattamento e l’utilizzo dei dati personali da parte di Cecilia e ha il valore di informativa ex art. 13 d.lgs. 196/2003.

l. “Profilo”: è la parte dell’Account visibile agli altri Utenti. Il Profilo potrà contenere in tutto o in parte le informazioni fornite dall’Utente al momento della Registrazione, nonché i dati relativi all’attività svolta nell’utilizzo dei servizi;

m. “Registrazione”: è la procedura tramite la quale l’Utente crea l’Account. Questa, come meglio specificato in seguito, prevede (i) l’indicazione di un indirizzo e-mail non temporaneo; (ii) l’inserimento di tutte le informazioni obbligatorie richieste in fase di creazione dell’Account; (iii) accettazione del presente documento di Termini e Condizioni e della Privacy Policy;

n. “Servizi”: indica i servizi forniti da Cecilia tramite l’applicazione TrainUp, e i relativi servizi web correlati, che consistono nel: i) mettere in contatto tra loro gli Utenti al fine di condividere reciprocamente le Attività Sportive e i Servizi offerti dai Trainer; ii) consentire ai Trainer di creare Attività Sportive e Servizi, gratuite o a pagamento, ai quali gli Sportivi possano aderire; iii) creare Attività Sportive rivolte agli Utenti; iv) fornire tutte le prestazioni indicate nell’Abbonamento scelto dal Trainer e messo a sua disposizione;

o. “Sportivo”: Utente nel momento in cui si iscrive a un’Attività Sportiva, o acquista un Servizio, concludendo un contratto con il Trainer;

p. “Sportivo Lavoratore”: Sportivo che sia lavoratore dipendente presso aziende con le quali Train Up abbia stipulato appositi accordi per l’attribuzione del Buono Sport;

q. “Termini e Condizioni”: indica il presente documento contenente i termini e le condizioni che disciplinano il Servizio. Essi comprendono l’intero documento, incluse le Premesse e gli eventuali allegati;

r “Trainer”: Utente che si qualifica come tale al momento della registrazione, o in qualsiasi momento successivo, in quanto crea Attività Sportive o Pacchetti Attività a titolo oneroso o gratuito, e/o offre i propri servizi all’interno della piattaforma. Esso conclude un contratto con lo Sportivo nel momento in cui quest’ultimo si iscrive a un’Attività Sportiva o acquista un servizio. Il Trainer può essere una persona fisica o giuridica, può consistere in un singolo soggetto o in un’associazione di soggetti oppure in una struttura attrezzata (a titolo esemplificativo e non esaustivo: palestre, sale attrezzate) e può accedere a un determinato numero di Servizi a seconda dell’Abbonamento scelto;

s. “TrainUp”: fornitore dei Servizi titolare di tutti i diritti di proprietà intellettuale dell’applicazione (ossia Cecilia) con il quale l’Utente sottoscrive i Termini e Condizioni.

t. “Utente/i”: indica il titolare dell’Account, indipendentemente dall’utilizzo dello stesso come Sportivo o Trainer;

3. Oggetto

3.1 L’Applicazione ha lo scopo di promuovere lo sport in generale e di fornire un servizio di condivisione tra gli Utenti, attraverso la Community, degli interessi per le diverse discipline sportive, nonché per favorire l’incontro tra Trainer, i quali mettono a disposizione la propria attività, i propri servizi e le proprie conoscenze, e Sportivi.

3.2 Con la Registrazione, ogni Utente ha accesso ai Servizi. In particolare, ciascuno degli Utenti potrà, attraverso il proprio Profilo, condividere, all’interno della Community, l’Attività Sportiva che ha creato, come Trainer, ovvero ogni singola partecipazione ad Attività Sportiva, in qualità di Sportivo.

3.3 Mediante l’uso dell’Applicazione, la partecipazione all’Attività Sportiva, la scelta di un Abbonamento ovvero l’acquisto di un Pacchetto di Attività Sportive, si configurano, a seconda dei soggetti, le seguenti figure contrattuali:

a. In generale, un rapporto contrattuale tra Utenti e TrainUp in relazione alla predisposizione, da una parte, e all’utilizzo, dall’altra parte, dei Servizi;

b. Un rapporto contrattuale, che verrà meglio specificato e descritto nel prosieguo, tra Trainer e Sportivo, che si instaura nel momento in cui lo Sportivo si iscrive a un’Attività Sportiva o acquista un Pacchetto di Attività proposti dal Trainer. TrainUp non è parte di tale rapporto contrattuale, il cui contenuto può variare a seconda delle indicazioni del Trainer, ma il medesimo deve essere instaurato esclusivamente tramite l’Applicazione.

c. Un contratto, a titolo oneroso, come verrà meglio specificato, tra Trainer e TrainUp, con il quale il Trainer conferisce a TrainUp mandato, valevole fino alla cancellazione / revoca dell’Account, a incassare le somme che lo Sportivo accetta di corrispondere al momento della conclusione del contratto.

d. Un contratto, a titolo oneroso, tra Trainer e TrainUp, le cui condizioni economiche e di prestazioni dipendono dalla formula di Abbonamento scelta dal Trainer tra quelle offerte da TrainUp.

4. Registrazione dell’Account

4.1 La Registrazione al Servizio, con la conseguente possibilità di condivisione dei propri interessi sportivi con la Community, è possibile solo mediante accesso tramite la propria e-mail o il proprio account Facebook.

4.2 La prima volta che l’Utente accede all’Applicazione, verranno richiesti i seguenti dati obbligatori: nome, cognome, e-mail. L’Utente potrà, inoltre, fornire anche il proprio numero di cellulare. Il trattamento di tali dati è soggetto alle condizioni di cui alla Privacy Policy che dovranno essere accettate unitamente al documento di Termini e Condizioni.

4.3 All’Utente verrà, infine, richiesto se usufruirà dei Servizi come Sportivo ovvero come Trainer. La scelta dell’Utente di aderire come Trainer potrà essere rifiutata da TrainUp a proprio insindacabile giudizio, senza alcun obbligo di fornire una motivazione.

4.4 La Registrazione non è consentita a chi non abbia compiuto i 18 anni di età e a chi non sia in possesso, secondo i termini di legge, della capacità di concludere validamente un contratto. A tal proposito, l’Utente dichiara, sotto la propria esclusiva responsabilità, di aver compiuto gli anni 18 al momento dell’iscrizione.

5. Effetti della Registrazione

5.1 Con la Registrazione e la contestuale accettazione dei Termini e Condizioni, l’Utente attesta, sotto la propria esclusiva responsabilità, di non essere già in possesso di un Account e che i dati forniti corrispondono al vero. L’Utente, inoltre, si impegna a mantenere aggiornate le informazioni fornite con la Registrazione.

5.2 Con la Registrazione, l’Utente autorizza TrainUp a pubblicare, nell’ambito dell’Applicazione e altrove, conformemente alla Privacy Policy, la propria immagine profilo e altre informazioni di base relative al proprio account.. L’immagine e gli altri dati saranno, pertanto, visibili all’interno della Community.

5.3 L’Utente accetta che le informazioni non obbligatorie, che il medesimo sceglierà di fornire, saranno visibili all’intera Community, in conformità con quanto previsto dalla Privacy Policy.

5.4 Tutti gli Utenti sono tenuti al rispetto reciproco. TrainUp non è in alcun modo responsabile di un eventuale uso scorretto da parte degli Utenti delle immagini e delle informazioni di titolarità di altri Utenti.

5.5 L’Account è strettamente personale e il suo utilizzo è riservato esclusivamente all’Utente. Le credenziali per accedere all’Account ovvero il Profilo Facebook mediante il quale è stato creato l’Account, non possono essere ad alcun titolo cedute a terzi.

5.6 Qualora l’Utente abbia motivo di ritenere che terzi stiano indebitamente usando il proprio Account, questi è tenuto a segnalarlo immediatamente in forma scritta a Cecilia, mediante comunicazione al seguente indirizzo e-mail: info@trainup.fit.

5.7 L’Utente accetta di tenere TrainUp indenne da qualsiasi obbligo risarcitorio, sanzione derivante e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell’Utente dei Termini e Condizioni e dall’invio di informazioni non corrispondenti al vero.

5.8 L’Utente è esclusivo responsabile dell’accesso al proprio Account e risponde direttamente di ogni danno o pregiudizio arrecato a TrainUp o a terze parti da un uso improprio, dalla perdita, dall’appropriazione indebita da parte di altri ovvero dalla mancata tutela di un’adeguata segretezza delle credenziali di accesso all’Account. Tutte le operazioni effettuate tramite l’Account sono considerate effettuate dall’Utente.

6. Mancata accettazione e sospensione dell’Account da parte di Cecilia

6.1 TrainUp si riserva a proprio solo e insindacabile giudizio la possibilità di: (i) non consentire, una volta terminata la Registrazione, l’attivazione dell’Account; (ii) sospendere e/o revocare l’Account senza preavviso, con successiva comunicazione all’Utente all’indirizzo e-mail fornito dal medesimo.

6.2 Fermo restando che non sussiste alcun obbligo in capo a TrainUp di motivare la sospensione e/o revocazione dell’Account, si specifica che tali rimedi sono previsti, in particolare, nei casi di: (i) segnalazione da parte di uno o più Utenti di comportamenti scorretti; (ii) mancata accettazione delle modifiche eventualmente apportate ai Termini e Condizioni; (iii) la revoca del consenso al trattamento dei dati personali di cui alla Privacy Policy; (iv) la constatazione di un uso improprio, di qualsiasi tipo, dell’Applicazione.

6.3 TrainUp si riserva, inoltre, il diritto di agire per il risarcimento dei danni nei confronti dell’Utente che violi qualsiasi norma contenuta nel Termini e Condizioni ovvero che pubblichi contenuti oltraggiosi, diffamatori o in violazione della legge vigente idonei ad arrecare danno agli altri Utenti e/o a terzi e/o a Cecilia medesima.

7. Recesso da parte dell’Utente e cancellazione dell’Account

7.1 L’Utente può recedere dal Termini e Condizioni e dall’Applicazione in qualsiasi momento e senza alcuna motivazione, mediante il semplice invio di una comunicazione, contenente la dichiarazione “CANCELLA ACCOUNT”, senza altre frasi, commenti e/o lettere, al seguente indirizzo e-mail info@trainup.fit.

7.2 L’invio di tale comunicazione comporterà la cancellazione dell’Account entro 5 giorni lavorativi.

7.3 Non si potrà procedere all’immediata cancellazione dell’Account qualora vi siano transazioni economiche ancora in corso e/o sospese.

7.4 I dati relativi alle Attività Sportive create alle quali si è aderito prima della cancellazione dell’Account saranno conservati in forma anonima da TrainUp, a norma di quanto previsto nella Privacy Policy.

7.5 La cancellazione dell’Account non comporta alcun costo per l’Utente.

8. Trainer: registrazione, Abbonamento, recesso, regole di utilizzo, cancellazione e modifiche da parte di TrainUp

8.1 Qualora l’Utente decida di aderire all’Applicazione come Trainer, esso avrà la possibilità di scegliere uno degli Abbonamenti, a seconda delle proprie esigenze.

8.2 Ciascun Abbonamento avrà un costo, espresso in canoni addebitati mensilmente, rapportato a seconda della quantità e qualità dei Servizi offerti da TrainUp e della visibilità che il Trainer potrà avere all’interno dell’applicazione.

8.3 L’Abbonamento sarà rinnovabile ogni mese, con un canone fisso che verrà addebitato all’inizio di ogni periodo, salvo recesso da parte del Trainer.

8.4 Il Trainer potrà, in qualsiasi momento, tramite comunicazione all’indirizzo e-mail info@trainup.fit, recedere dall’Abbonamento e/o modificarne la tipologia. Il recesso avrà effetto a partire alla scadenza dell’ultimo canone addebitato anteriormente alla data di comunicazione da parte del Trainer.

8.5 TrainUp avrà il diritto di cancellare o sospendere, immediatamente, senza alcun obbligo di fornire una motivazione e a proprio insindacabile giudizio, l’Account del Trainer, qualora quest’ultimo:
a. Richieda allo Sportivo il pagamento di una somma diversa o aggiuntiva rispetto a quella dichiarata nell’Attività Sportiva all’interno dell’Applicazione;

b. Pubblichi informazioni false relative alle attività pubblicate, ai servizi offerti o alla propria persona, ai propri titoli, specializzazioni o di qualsiasi altra natura;

c. Inviti gli Sportivi a contattarlo direttamente, aggirando l’Applicazione, al fine di non far risultare le transazioni effettuate tra gli Utenti;

d. Pubblichi foto offensive, false ovvero in violazione del diritto d’autore in capo a terze parti;

e. Tenti di registrare un secondo Account, oltre a quello già attivo;

f. Ponga in essere qualsiasi comportamento ritenuto scorretto, lesivo dell’immagine di TrainUp o dei diritti di terzi ovvero in violazione di norme nazionali.

8.6 La rimozione dell’Account ovvero la sospensione del medesimo verrà comunicata al Trainer all’indirizzo e-mail indicato al momento dell’iscrizione e avrà effetto dal momento della ricezione della comunicazione. Nel caso di sospensione, TrainUp, comunicherà al Trainer il numero di giorni in cui l’Account verrà sospeso, indicando la data di riattivazione dell’Account medesimo.

8.7 In caso di rimozione dell’Account del Trainer, qualora quest’ultimo abbia aderito a uno degli Abbonamenti, TrainUp rimborserà al Trainer la parte residua di canone non goduta (ad es.: se la rimozione avverrà 15 giorni dopo l’addebito dell’ultimo canone, Cecilia rimborserà al Trainer il 50% del canone addebitato).

8.8 In caso di sospensione dell’Account, verrà sospesa anche la scadenza dell’Abbonamento che riprenderà a decorrere dalla data di riattivazione dell’Account.

8.9 Fatto salvo quanto precede, in ogni caso, TrainUp è libera di modificare i contenuti dell’Account del Trainer, qualora questi risultino non in linea con l’immagine dell’Applicazione o per qualsiasi altro motivo per cui TrainUp riterrà, a proprio insindacabile giudizio, opportuno intervenire.

9. Creazione di un’Attività Sportiva

9.1 Il Trainer che intende creare un’Attività Sportiva, sia essa gratuita o a pagamento, deve, anzitutto, accedere all’apposita procedura guidata dedicata, selezionando l’apposito tasto “Crea Attività”.

9.2 Per poter creare e pubblicare Attività Sportive, il Trainer deve aver provveduto all’inserimento di talune informazioni aggiuntive, quali: (i) codice fiscale e/o partita IVA; (ii) domicilio professionale; (iii) indicazione, mediante l’inserimento dei dettagli di un proprio conto corrente bancario o di un account specifico (e.g. PayPal), delle modalità per l’accredito, da parte di TrainUp, delle somme eventualmente corrisposte dagli Sportivi che si iscrivano all’Attività Sportiva e riscosse da TrainUp in nome e per conto del Trainer; (iv) eventuali ulteriori informazioni richieste dall’Applicazione.

9.3 Le informazioni di cui al punto 9.2, inserite in occasione della creazione della prima Attività Sportiva, si intenderanno confermate per tutte le Attività Sportive successivamente create, qualora il Trainer non proceda alla loro modifica.

9.4 Per ogni singola Attività Sportiva, inoltre, il Trainer dovrà, obbligatoriamente, inserire, oltre ai dati di cui ai punti precedenti, altre informazioni, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo: (i) disciplina sportiva; (ii) data e orario dell’Attività Sportiva; (iii) luogo dell’Attività Sportiva; (iv) eventuale costo di adesione all’Attività Sportiva (che potrà essere suddiviso in diverse fasce di prezzo anche all’interno della singola Attività Sportiva) per ogni singolo Sportivo; (v) livello di difficoltà dell’Attività Sportiva (opzionale- a seconda del tipo di Attività Sportiva); (vi) livello di intensità (cardio) dell’Attività Sportiva (opzionale a seconda del tipo di Attività Sportiva); (vii) numero massimo dei partecipanti che possono aderire all’Attività Sportiva; (viii) tutte le informazioni utili a consentire allo Sportivo di partecipare all’Attività.

9.5 Resta inteso che le informazioni da inserire dipenderanno dal tipo di Attività Sportiva che si intende creare, nonché dal luogo ove essa si svolgerà e dalle modalità di esecuzione, tenuto conto che l’Attività Sportiva potrà avere ad oggetto anche eventi promozionali, feste e incontri a tema sportivo.

9.6 Il mancato inserimento di una delle informazioni indicate come obbligatorie nella procedura di creazione dell’Attività Sportiva impedirà la creazione dell’Attività Sportiva e la sua condivisione con gli altri Utenti.

9.7 Il costo dell’adesione all’Attività Sportiva, di cui al punto 9.4. (iv), sarà comprensivo della eventuale commissione che il Trainer riconosce a TrainUp per la riscossione a suo nome del compenso dovutogli e per la fornitura dei servizi tecnologici connessi all’Applicazione che consentono la creazione dell’Attività Sportiva. La commissione in favore di TrainUp può consistere in una percentuale, decisa a seconda delle circostanze e/o specificata nella descrizione della tipologia di Abbonamento, dell’importo lordo pagato dallo Sportivo per partecipare all’Attività ovvero può essere inclusa nel canone dell’Abbonamento.

9.8 L’Attività Sportiva potrà essere pubblica, cioè visibile ed accessibile a tutti gli Utenti, o privata, ossia visibile ed accessibile solo per alcuni Utenti ovvero a un gruppo di Utenti.

9.9 Una volta condivisa l’Attività Sportiva, gli Utenti per i quali la stessa è visibile e accessibile possono aderirvi, fino al raggiungimento del numero massimo indicato dal Trainer.

9.10 Il Trainer dovrà presentarsi all’orario stabilito nel luogo indicato nella scheda di Attività Sportiva e si impegna a non modificare orario e luogo dell’Attività Sportiva, salvo forza maggiore (es. condizioni meteorologiche avverse e impreviste, infortunio o malattia), nel qual caso si impegna ad avvertire immediatamente gli Sportivi iscritti delle modifiche che si rendono necessarie.

9.11 Il Trainer si impegna ad aggiornare, qualora dovesse rendersi necessario, i dettagli indicati nella scheda dell’Attività Sportiva, e a inviare eventuali informazioni aggiuntive agli Sportivi con riferimento ad attrezzature e/o capi di abbigliamento che questi ultimi dovranno portare e/o indossare per l’allenamento.

9.12 Con la creazione dell’Attività Sportiva, il Trainer dichiara di essere a conoscenza delle norme nazionali e regionali che regolano le discipline sportive per le quali intende creare un’Attività Sportiva nel territorio ove questo si svolgerà e conferma che la creazione dell’Attività Sportiva non vìola alcuna delle predette norme, né è in contrasto con le disposizioni emanate dalle singole federazioni sportive, per quel che riguarda l’obbligo di conseguimento di attestati e/o abilitazioni.

9.13 Cecilia non è responsabile in alcun modo: (i) di eventuali violazioni da parte del Trainer di norme nazionali e/o regionali, civili, amministrative e penali, e di regolamenti delle singole federazioni sportive; (ii) del mancato conseguimento da parte del Trainer di attestati di idoneità o di certificati o di abilitazioni di qualsiasi genere, qualora questi dovessero rivelarsi necessari secondo i regolamenti delle singole federazioni sportive.

9.14 Il Trainer, inoltre, dichiara, sotto la propria esclusiva responsabilità, di aver stipulato idonea polizza assicurativa per la copertura di qualsiasi danno dovesse essere arrecato a sé e/o ai terzi nel corso dell’Attività Sportiva da esso creata.

9.15 In capo a TrainUp non sussiste alcun obbligo di verifica dei dati inseriti dai Trainer ed è da questi manlevata da qualsiasi responsabilità nei confronti degli Utenti e di terzi per eventuali informazioni per qualsiasi ragione non corrispondenti al vero, scorrette e/o invalide.

10. Come partecipare a un’Attività Sportiva

10.1 L’Utente che intende partecipare a un’Attività Sportiva deve iscriversi attraverso la piattaforma all’Attività Sportiva desiderata.

10.2 Alla prima richiesta di iscrizione a un’Attività Sportiva, verrà richiesto all’Utente di inserire i dati della carta di credito / prepagata / account PayPal o altro metodo di pagamento reso disponibile dall’Applicazione su cui verranno addebitati gli importi indicati per l’adesione all’Attività Sportiva. Verranno, inoltre, richiesti i dati necessari per la fatturazione della prestazione eseguita dal Trainer.

10.3 I dati inseriti, di cui al punto 9.2 si riterranno confermati e validi per ogni adesione a un’Attività Sportiva successiva alla prima, a meno che l’Utente non provveda alla loro modifica.

10.4 Nel momento dell’iscrizione a una Attività Sportiva, il contratto tra Trainer e Sportivo si intenderà concluso. Il costo indicato nella scheda dell’Attività Sportiva verrà addebitato allo Sportivo e riscosso da TrainUp (ovvero dal Trainer, qualora si decida di corrispondere il prezzo direttamente nelle mani di quest’ultimo).

10.5 Lo Sportivo avrà la facoltà di recedere dal contratto, con integrale rimborso da parte di TrainUp di quanto addebitato per l’Attività Sportiva, in qualsiasi momento, mediante annullamento dell’azione di iscrizione, effettuabile tramite selezione dell’apposito tasto visibile, sulla scheda Attività Sportiva, ai soli Utenti che hanno confermato la propria partecipazione, purché il recesso venga esercitato entro le 24 ore prima dell’inizio dell’Attività Sportiva medesima. Nel caso in cui, invece, il recesso intervenga nell’arco delle 24 ore in cui è previsto l’Attività Sportiva, il Trainer avrà diritto di trattenere quanto corrisposto dallo Sportivo.

10.6 Con l’adesione all’Attività Sportiva mediante il completamento della procedura di iscrizione, lo Sportivo dichiara di aver letto con attenzione la scheda dell’Attività Sportiva e di avere le qualità, ed essere nelle condizioni, fisiche per parteciparvi.

11. Promozioni e Pacchetti Attività

11.1 TrainUp, autonomamente o in concerto con i Trainer, ovvero i Trainer su propria iniziativa, potranno proporre agli Utenti delle promozioni ovvero offrire dei Pacchetti Attività.

11.2 Le promozioni potranno prevedere sconti, riduzione di prezzi per la partecipazione ad Attività Sportive da parte degli Sportivi, il riconoscimento di buoni sconto per ingressi in palestre ovvero per l’acquisto in determinati negozi ovvero per determinati prodotti.

11.3 I Pacchetti Attività potranno: i) contenere l’acquisto di un determinato numero di attività il cui prezzo è inferiore rispetto all’acquisto delle singole Attività Sportive effettuato volta per volta: ii) consistere in un determinato numero di crediti che potranno essere utilizzati dallo Sportivo per l’acquisto di singole Attività Sportive o altri Pacchetti Attività offerti dal medesimo Trainer ovvero da un determinato gruppo di Trainer.

11.4 Per quel che riguarda il lancio di promozioni, verranno applicate le seguenti regole:
a. Se la promozione è offerta da TrainUp: TrainUp invierà, a mezzo e-mail, a tutti i Trainer, la promozione che intende applicare, indicando le condizioni, la percentuale di sopportazione da parte di TrainUp e la durata della promozione. Qualora il Trainer non intenda aderire alla promozione, dovrà comunicarlo, mediante comunicazione all’indirizzo e-mail dal quale ha ricevuto l’informativa.

b. Se la promozione è offerta dal Trainer: Il Trainer è libero di divulgare una promozione, offrendo sconti sulle Attività Sportive ovvero Attività Sportive gratuite, sempre attraverso l’Applicazione, sopportando interamente i costi della promozione che intende attivare.

c. TrainUp e singoli Trainer potranno, in ogni caso, accordarsi per la pianificazione e la realizzazione di progetti promozionali, decidendo, di volta in volta la suddivisione dei costi e delle attività da espletare.

11.5 Per quel che riguarda i Pacchetti Attività, questi possono essere offerti da TrainUp ovvero dal singolo Trainer. I Pacchetti Attività conterranno l’indicazione del prezzo, del numero complessivo di Attività Sportive ovvero il numero di crediti in essi contenuti, eventualmente la data entro la quale dovranno effettuarsi tutte le Attività Sportive contenute nel Pacchetto Attività e qualsiasi altra informazione che verrà ritenuta utile dal soggetto che offre il Pacchetto Attività.

11.6 Qualora lo Sportivo non riesca a effettuare tutte le Attività Sportive contenute nel Pacchetto Attività entro la eventuale scadenza, esso non avrà diritto ad alcun rimborso.

12. Pagamenti

12.1 Il pagamento del compenso al Trainer per l’Attività Sportiva è disposto direttamente tramite l’Applicazione da un soggetto incaricato da TrainUp, mediante addebito sullo strumento di pagamento collegato dallo Sportivo all’Account.

12.2 La fatturazione delle Attività Sportive effettuate dal Trainer è gestita da TrainUp ovvero da soggetto da essa delegato. Il Trainer fornirà, sotto la propria ed esclusiva responsabilità, tutte le informazioni necessarie per adempiere agli obblighi fiscali. TrainUp non sarà in alcun modo responsabile della veridicità e della correttezza delle informazioni comunicate dal Trainer e da TrainUp inserite nelle fatture e nei documenti contabili.

12.3 Il Trainer è responsabile della correttezza nella compilazione delle scritture contabili, sia sotto il profilo fiscale sia sotto quello legale e della tenuta della propria contabilità. In particolare, il Trainer è tenuto a registrare e comunicare a TrainUp tutte le transazioni effettuate personalmente e in contanti. Nessuna responsabilità può essere attribuita a TrainUp in caso di errori, omissioni, elusioni e/o violazioni nella compilazione dei documenti fiscali con particolare riferimento al rispetto delle norme fiscali da parte del Trainer.

12.4 Ai fini del presente articolo, il Trainer conferisce a TrainUp una delega all’incasso del compenso, dal medesimo previsto per l’Attività Sportiva, dovuto da ogni singolo Sportivo.

12.5 Periodicamente, TrainUp invierà al Trainer un riepilogo delle somme incassate dagli Sportivi per le Attività Sportive dal medesimo creati ed effettuati con contestuale emissione di fattura o ricevuta nella quale verrà indicato l’importo complessivo dovuto, la commissione eventualmente riconosciuta a TrainUp sul medesimo e l’addebito dell’IVA. Al Trainer verrà quindi accreditata la somma che risulterà al netto di commissioni e IVA.

12.6 Le operazioni su descritte non comportano per TrainUp, in alcun modo, l’assunzione del ruolo di agente o di mediatore, né sorge in capo a TrainUp alcuna responsabilità in ordine all’adempimento delle obbligazioni assunte dagli Utenti per il tramite dell’Applicazione, in quanto essa non è parte nelle transazioni.

13. Buono Sport

13.1 Al fine di meglio promuovere l’Applicazione e le Attività Sportive, Train Up sta promuovendo la stipulazione di diversi accordi con aziende, per mezzo dei quali attribuire agli Sportivi Lavoratori il Buono Sport, il cui valore dipenderà dai termini degli accordi con le singole imprese.

13.2 Lo Sportivo Lavoratore potrà, pertanto, prenotare le Attività Sportive utilizzando il credito contenuto nel Buono Sport, dal cui ammontare verrà scalato il costo di adesione all’Attività Sportiva.

13.3 Tenuto conto che all’attività di TrainUp per l’attribuzione del Buono Sport allo Sportivo Lavoratore consegue la promozione e la pubblicizzazione dei Trainer, per le Attività Sportive prenotate tramite Buono Sport sono riconosciute a TrainUp commissioni aggiuntive, a prescindere dalle condizioni contenute nell’Abbonamento.

13.4 L’ammontare delle commissioni applicate da TrainUp per le transazioni effettuate tramite Buono Sport può variare. Al momento della prenotazione dell’Attività Sportiva, qualora dovesse trattarsi di prenotazione effettuata con il Buono Sport, il Trainer verrà informato con comunicazione contenente l’ammontare della commissione da riconoscersi a TrainUp.

13.5 Il riepilogo e il versamento dei pagamenti effettuati tramite Buono Sport in favore del singolo Trainer verranno effettuati da TrainUp con cadenza mensile e con le modalità di cui all’art. 12.5.

14. Feedback

14.1 Al termine di ogni Attività Sportiva, ciascuno Sportivo potrà valutare il Trainer rilasciando un Feedback.

14.2 Il rilascio dei Feedback ha lo scopo di aiutare gli Utenti a verificare la sicurezza e l’affidabilità dei Trainer mediante la visualizzazione della media dei rating da loro ricevuti.

14.3 È vietato l’utilizzo dei Feedback per la pubblicazione di contenuti e informazioni non pertinenti al Servizio e all’Applicazione.

15. Responsabilità di TrainUp

15.1 L’attività di TrainUp è limitata esclusivamente alla fornitura di servizi tecnologici connessi all’Applicazione che consente agli Utenti di concludere direttamente tra loro un contratto per la fornitura di un servizio di allenamento sportivo.

15.2 Cecilia non è parte del predetto contratto tra Trainer e Sportivo e non interviene nella definizione dell’Attività Sportiva, delle modalità per il suo svolgimento, della durata e della qualità dell’Allenamento.

15.3 Trainer e Sportivo hanno l’obbligo di comportarsi nel rispetto reciproco, seguendo le regole del buon senso. TrainUp non è in alcun modo responsabile del comportamento tenuto dagli Utenti durante l’allenamento, né dei danni eventualmente arrecati ai medesimi o a terzi a causa della condotta tenuta dal Trainer o dal Follower.

15.4 Cecilia non è responsabile in ordine: (i) alla continuità e all’ininterrotta disponibilità dell’Applicazione; (ii) a eventuali malfunzionamenti riscontrati nell’Applicazione. A tal proposito, TrainUp si riserva ogni diritto all’interruzione e/o sospensione, temporanea e/o definitiva con o senza preavviso dell’Applicazione senza che sorga in capo agli Utenti e/o a terzi alcun diritto a un risarcimento o a un’indennità.

15.5 TrainUp non risponde in alcun modo dell’eventuale utilizzo illecito dell’Applicazione da parte degli Utenti e non sarà considerata responsabile dei danni derivanti dall’utilizzo (o dall’incapacità di utilizzo) dei mezzi di comunicazione elettronici in concomitanza con l’Applicazione, ivi compresi – a titolo esemplificativo e non esaustivo – i danni derivanti da guasto o ritardo nella consegna di comunicazioni elettroniche, intercettazioni o manipolazioni di comunicazioni elettroniche effettuate da soggetti terzi o da programmi utilizzati per le comunicazioni elettroniche e la trasmissione di virus e/o guasto ai mezzi di comunicazione e/o smartphone utilizzati con l’Applicazione.

15.6 TrainUp si impegna a fornire il Servizio con la massima diligenza. Fatto salvo quanto finora esposto e per quanto previsto dalle norme in materia, ivi incluso il codice del Consumo (d.lgs. 6 settembre 2005 n. 206, s.m.i.), e fatti salvi i casi di dolo e colpa grave, la responsabilità complessiva di TrainUp non potrà in alcun modo superare l’importo di Euro 50,00 (cinquanta/00), in considerazione della estraneità di Cecilia al rapporto tra Trainer e Sportivo.

16. Modifica di Termini e Condizioni

16.1 TrainUp si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento e senza indicare il motivo i Termini e Condizioni, pubblicando la versione aggiornata all’interno dell’Applicazione e dandone adeguata informazione agli Utenti attraverso l’Applicazione.

16.2 L’uso del Servizio, successivo alla modifica di Termini e Condizioni, implica l’accettazione delle modifiche di cui al punto precedente.

17. Licenza d’uso dell’Applicazione a favore degli Utenti

17.1 Il download e l’installazione dell’Applicazione da parte dell’Utente comporta la concessione da parte di TrainUp di una licenza di utilizzo dell’Applicazione, nell’ultima versione di volta in volta rilasciata. Tale licenza deve intendersi limitata, non trasferibile e priva di scopo commerciale.

17.2 In particolare, l’Utente ha il divieto di:
a. concedere licenze, diritti o sublicenze aventi ad oggetto l’Applicazione a favore di terzi;

b. vendere, rivendere, trasferire, assegnare, distribuire o sfruttare commercialmente in qualsivoglia maniera l’Applicazione;

c. modificare o creare opere derivate basate sui Servizi e/o sull’Applicazione;

d. produrre qualsivoglia Applicazione su qualsiasi altro server o dispositivo, utilizzando, anche parzialmente, elementi dell’Applicazione, anche con tecniche di framing, iFraming e mirroring e/o effettuare reverse-engineering dell’Applicazione;

e. pregiudicare e/o rallentare l’operatività dell’Applicazione e/o sottrarre dati alle basi dati della medesima tramite processi automatici quali spider, crawler, robot, web ant, indicizzatori, bot, virus o worm, o qualsiasi programma che possa creare richieste multiple per secondo al server;

f. inviare messaggi spam o altri messaggi in violazione della normativa vigente.

17.3 In ogni caso, resta salvo il diritto di TrainUp di segnalare comportamenti in violazione di legge alle autorità competenti e/o di perseguire in proprio coloro che pongano in essere condotte anche solo potenzialmente idonee a danneggiare il Servizio e/o l’Applicazione e/o il proprio interesse.

18. Diritti di proprietà industriale e intellettuale

18.1 L’Applicazione è tutelata dalla normativa nazionale sul diritto d’autore e dai Trattati Internazionali sul copyright e sui diritti di proprietà intellettuale e qualsiasi uso in violazione dei Termini e Condizioni costituisce violazione dei diritti di proprietà intellettuale in capo a TrainUp.

18.2 L’Utente dichiara di avere piena titolarità delle immagini e dei testi pubblicati all’interno dell’Applicazione e cede a TrainUp i diritti sulle medesime, riconoscendole piena discrezionalità di controllo, inclusa l’eliminazione e la modifica dei testi e delle immagini presenti nell’Applicazione per ragioni di armonizzazione, policy e moderazione del Servizio e/o dell’Applicazione e per la tutela della proprietà intellettuale sui contenuti dell’Applicazione.

18.3 Il nome, il logo e i nomi dei prodotti di TrainUp associati all’Applicazione e alle diverse funzioni degli Utenti sono marchi registrati (sono segni distintivi) di cui TrainUp è titolare e non è concesso alcun diritto o licenza sui medesimi.

19. Trattamento dati e geolocalizzazione

19.1 I dati degli utenti sono trattati nel rispetto della Privacy Policy.

19.2 Ferme restando le norme della Privacy Policy, il Trainer si assume tutte le responsabilità relative al trattamento dei dati forniti dagli Utenti ovvero dei dati a lui forniti da terzi e comunicati a TrainUp e dichiara di aver fornito tutte le informazioni previste dalla normativa sulla Privacy a tutti i terzi di cui raccoglie i dati che comunica a TrainUp.

19.3 Gli Utenti dichiarano di essere consapevoli che l’accettazione della Privacy Policy comporta la condivisione dei propri dati con tutti gli altri utenti, inclusi i Trainer, i quali si impegnano, sotto la propria esclusiva responsabilità, a utilizzare le informazioni per gli scopi e i Servizi dell’Applicazione.

19.4 Gli Utenti sono consapevoli e accettano che l’utilizzo dell’Applicazione comporta la localizzazione della loro posizione geografica tra gli Utenti che stanno condividendo un’Attività Sportiva.

19.5 TrainUp è sempre in grado di tracciare la posizione geografica dell’Utente quando l’Applicazione è attiva, il GPS funzionante e l’Utente ha espressamente fornito il proprio consenso a tale funzionalità.

20. Pubblicità

20.1 TrainUp è libera di pubblicare e di far pubblicare all’interno dell’Applicazione messaggi pubblicitari per proprie iniziative o per iniziative, prodotti o servizi di terze parti con cui ha concluso accordi di sponsorizzazione o di qualsiasi altra natura.

20.2 Gli Utenti dichiarano di essere consapevoli dell’esistenza di messaggi pubblicitari all’interno dell’applicazione.

21. Legge applicabile e Foro competente

21.1 I Termini e Condizioni sono regolati dalla legge italiana.

21.2 L’eventuale nullità di una o più clausole in applicazione della legge italiana non comporterà la nullità dell’intero testo di Termini e Condizioni, il quale continuerà a essere efficace e vincolante nelle parti non colpite da nullità.

21.3 Fatto salvo quanto previsto dalle norme contenute nel Codice dei Consumatori in materia di foro competente, per qualsiasi controversia inerente alla conclusione, interpretazione esecuzione e adempimento dei Termini e Condizioni tra TrainUp e l’Utente sarà competente, in via esclusiva, il Foro di Torino.

0